EOS, La Nuova Criptovaluta

Una delle realtà più interessanti degli ultimi anni nel panorama forex è sicuramente l’avvento delle criptovalute, ovvero un mezzo di scambio “parametrato” ad una normale moneta, con una differenza sostanziale in termini di obiettivi: si tratta infatti di una speciale valuta virtuale che si pone l’obiettivo di scambiare informazioni digitali grazie ad un processo basato sui principi della crittografia, ovvero la tecnica che consente di rendere indecifrabile un messaggio con la sicurezza che a comprenderlo sarà soltanto il destinatario finale. Il Bitcoin, pioniere nell’universo delle criptovalute, non è l’unica realtà ma sicuramente la più conosciuta laddove si parla di moneta virtuale. Una delle ultime nate e di cui parleremo oggi si chiama EOS.

EOS, La Nuova Criptovaluta

EOS, La Criptovaluta del Futuro (?)

EOS è una moneta digitale di cui si sta parlando molto ultimamente. E per un ottimo motivo: questa, infatti, risolve praticamente tutti i bug riscontrati in Ethereum, come la scalabilità, la flessibilità e l’utilizzabilità. Bisogna però ricordare che questa criptovaluta non esiste ancora! Tuttavia, si dice che sarà immessa sul mercato entro la fine del 2018. La piattaforma è quindi ancora in fase di lavorazione, ma in Rete sono trapelate molte delle sue caratteristiche principali.

Caratteristiche Principali

Uno dei vantaggi di EOS è la sua scalabilità, ovvero la quantità di transazioni che la piattaforma riesce a leggere. In Ethereum questo era considerato invece un punto debole, in quanto la tecnologia a cui si appoggia tende ad impiegare molto tempo per ogni transazione, specialmente nel caso in cui più utenti stanno effettuando la stessa operazione nello stesso momento. EOS, invece, promette di impiegare solo 10 secondi per ogni trade!

Altro punto di forza della nuova criptovaluta sarà la sua flessibilità, in quanto darà la possibilità di bloccare l’operazione qualora dovesse verificarsi un errore. Ad esempio, se l’indirizzo del destinatario non dovesse essere corretto, la quantità di denaro (digitale) inviato non andrebbe perso, ma grazie ad un meccanismo studiato “ad hoc” tornerebbe dritto nel portafoglio del mittente, il quale potrà riprovare in un secondo momento ad inviarlo.

Altro vantaggio di EOS di cui si parla molto è il rivoluzionario concetto di usabilità per una criptovaluta, in quanto permetterà anche ai meno esperti di avvicinarsi al mondo delle valute digitali. Al contrario di Ethereum, che viene considerata una piattaforma ancora troppo complessa per i novellini, EOS avrà un’interfaccia e una tecnologia più pulite e semplici, conservando al tempo stesso un altissimo grado di sicurezza.

 

Sommario Recensione
Data Recensione
Articolo
EOS, La Nuova Criptovaluta
Voto
51star1star1star1star1star

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *